Fraternità Amici di Gesù Buon Pastore

Carissimi fratelli e sorelle pace e gioia a tutti voi.
La nostra Fraternità vive il carisma della Misericordia col ministero dell'accompagnamento spirituale e la preghiera per la guarigione dei cuori, la consolazione e la liberazione.
Da circa 1 anno il Signore mi ha chiamato, attraverso il discernimento del Vescovo, ad essere esorcista "ad acta" (cioè solo per alcuni casi in aiuto dell'esorcista della nostra Diocesi). Sono tanti i bisognosi e sofferenti che ricorrono alla Fraternità e al mio ministero ma purtroppo non mi è possibile ricevere tutti i giorni e in qualsiasi ora del giorno perché, come religioso e responsabile, la priorità spetta agli impegni della Fraternità e inoltre ho la necessità di avere dei tempi liberi per la preghiera e la formazione personale. Per questi motivi, a partire da ottobre, per i colloqui spirituali sono disponibile il LUNEDÌ e il GIOVEDÌ dalle ore 15:00 alle ore 19:00 mentre per gli esorcismi o preghiere di liberazione il MARTEDÌ dalle ore 9:00 alle ore 12:30 e dalle ore 15:00 alle ore 18:00, prima di venire assicurarsi che sono in sede.


Chi, per motivi di lavoro o familiari, deve venire necessariamente in altri giorni o orari basta inviare un sms o messaggio whatsapp e mi organizzo diversamente.
Chi desidera, invece, vivere momenti di preghiera con noi della Fraternità può venire il MARTEDÌ per la Santa Messa e la preghiera carismatica a partire dalle ore 18:00 oppure il GIOVEDÌ alle ore 21:00 per l'Adorazione Eucaristica. Per conoscere le nostre attività basta visitare la nostra pagina di Facebook Amici di Gesù Buon Pastore.
Chi desidera vivere più giorni da noi per un ritiro spirituale o un discernimento vocazionale chiami al mio numero telefonico per organizzarci.
Non chiamatemi per la benedizione delle case o negozi perché questa spetta al proprio parroco.
Comunque importante è fare un cammino di fede possibilmente nella propria Parrocchia e aiutati dal Parroco e dalla propria Guida Spirituale.
Pregate per me e per ogni singolo membro della Fraternità.

Dio vi benedica,
vostro p. Maurizio